Proposta formativa

 

La nostra matrice circolare integra flessibilità modulare e interdisciplinare per supportare i partecipanti
ai nostri corsi nel conseguimento dei loro obiettivi personali o professionali lungo un percorso completo
che può rispondere a esigenze molto specifiche.
L’integrazione nello stesso corso di coaching e Programmazione Neurolinguistica { PNL }
permette l’ottenimento di ben due certificazioni valide a livello internazionale:
da parte dell’International Coaching Federation { ICF } per il coaching e da parte
dell’international NLP Trainers Association { INLPTA } per la PNL.

Fra i corsi proposti dalla scuola, quello che meglio esprime quest’integrazione
è lo European Coaching & NLP Program che certifica coach con Diploma in PNL

Nel caso poi si desiderasse approfondire le competenze in PNL, la partecipazione
allo European Practitioner & NLP Program rappresenta il passo più breve avendo già svolto
circa il 30% del percorso.

Chiude l’iter lo European Master Practitioner Program che permette di ottenere il titolo più elevato
in PNL mantenendo costanti i riferimenti al coaching.

 

L’interdisciplinarità e la flessibilità che contraddistinguono
lo European Coaching & NLP Program ne permettono la declinazione in ambiti specifici
e differenti come quello di chi opera ai vertici delle organizzazioni come i C Level, dello Sport,
dei Giovani o del Benessere.

{ ECNLP • EWE }
Executive
{ ECNLP • GFP }
Fulness*

Nel percorso del coach professionista o di chi svolge attività specifiche, esiste la possibilità
di approfondire e integrare strumenti di assessment come il LUXX Profile
con la tripla certificazione internazionale, e competenze di Intelligenza Emotiva,
di Business, sempre con attenzione ai principi del coaching.
Anche questi ultimi corsi sono riconosciuti, certificati e permettono inoltre
l’acquisizione di crediti formativi { CCE } validi per il rinnovo delle credenziali ICF.

Esiste infine la possibilità di approfondire il tema della propria identità come coach professionisti,
di definire la propria mappa individuale secondo gli elementi costitutivi del proprio brand,
per favorire le relazioni con i mercati, mantenendo costante l’attenzione per i principi del coaching.