Il valore dell’Intelligenza Emotiva
Sapevi che…

[parte 1]

2 febbraio 2024
di Grazia Barone

… il 67% – vale a dire due su tre – delle capacità ritenute essenziali
per una prestazione efficace è legato all’Intelligenza Emotiva?
“Rispetto al Quoziente Intellettivo (QI) e all’expertise,
la competenza emotiva conta due volte tanto.
E questo vale per tutte le categorie di lavoro e in tutti i tipi di organizzazione”
D. Goleman, 2000

 

Paradossalmente, nei campi di attività più impegnativi sul piano cognitivo, il quoziente intellettivo non basta:
quanto più alte sono le barriere di intelligenza per accedere ad un certo settore, tanto più importante diventa ai fini del successo il valore dell’intelligenza emotiva (EQ).

All’aumentare della complessità del lavoro, le competenze tecniche, quindi, non aiutano a prevedere chi darà le prestazioni migliori (per quanto si possa avere un brillante curriculum accademico o esperienziale).
Sul posto di lavoro è sempre più importante disporre di persone dotate di auto-controllo e fiducia in se stesse, motivazione e desiderio di sviluppo personale, capacità di affrontare gli insuccessi, abilità comunicative e relazionali.

E questo è ancora più importante quanto più si sale in alto nella gerarchia organizzativa.

Tra i C-Level, le competenze che distinguono i top performer sono addirittura per l’85% di natura emotiva.
Il valore dell’intelligenza emotiva determina il successo della leadership attraverso due componenti.
La prima riguarda l’interno: i leader sono capaci prima di tutto di gestire bene se stessi, di prendere decisioni in momenti di stress, di mantenersi focalizzati sugli obiettivi anche durante le crisi, di adattarsi velocemente ai cambiamenti.

La seconda riguarda l’esterno e comprende la capacità di sintonizzarsi sulle altre persone del team, creare empatia con loro, capirne esigenze e aspettative, risolvere i contrasti, essere incisivi e motivanti.
Questo permette al leader di capire come comunicare, influenzare, guidare, coinvolgere e ottenere, così, il massimo dal suo team.

Vuoi scoprire come supportare i coachee che desiderano migliorare le proprie performance professionali e sviluppare la propria leadership?

Scopri di più