{ECNLP} Executive Wave Edition

{ ECNLP • EWE } 

EDIZIONE HYBRID

 

Lo European Coaching & NLP Program nell’Executive Wave Edition è stato progettato
per supportare tutti coloro che sono chiamati a rispondere a complessità interne, esterne
e dei sistemi, sempre più sfidanti e a ritmi sempre più incalzanti.

La PNL e il LUXX Profile completano la formazione dando ai C Level e ai coach
che intendono lavorare con i C Level quelle chiavi di lettura indispensabili per generare shift rapidi e duraturi
grazie allo sviluppo dell’acuità sensoriale, della flessibilità, dell’empatia
e con il riconoscimento delle leve motivazionali che determinano il successo.

A questo proposito sono state definite 3 tipologie di offerta, diverse per certificazioni rilasciate,
che consentono la possibilità di update a un livello più esteso anche a percorso avviato.

La versione full optional del training, nella formula Adamas,
risponde infatti ai più elevati standard grazie a ben 3 certificazioni riconosciute
 a livello internazionale:
nel Coaching da parte dell’International Coaching Federation
, nella Programmazione Neurolinguistica
con il Diploma in PNL 
riconosciuto da parte dell’International NLP Trainers Association
e nel LUXX Profile con il LUXX Profile Master da parte della LUXX United.

definisci
l'obiettivo
formativo
scegli
la durata
del
percorso
scopri
la formula

Modalità di erogazione extraflessibili

Le 3 diverse tipologie sotto illustrate rispondono alle diverse esigenze dei C Level, degli aspiranti Executive Coach, dei dirigenti pubblici e del terzo settore, di tutti coloro che sono chiamati a diventare agenti di cambiamento nel mondo Executive.

Formula
Adamas

tripla certificazione
internazionale:

ACTP
Diploma in PNL
LUXX Profile Master

170 ore di formazione
136 ore
interazione
ICF Instructor

30 webinar

34 ore lezioni registrate

trattazione markers

mentoring

assessment e
performance evaluation

circa 20 ore di sessioni

fruibile
in videoconferenza
live e off-line

manuale

Coaching pack

possibilità di candidarsi
alla credenziale ICF

Formula
Platinum

tripla certificazione
internazionale:

ACSTH
Diploma in PNL
LUXX Profile Master

125 ore di formazione
125 ore
interazione
ICF Instructor

24 webinar

30 ore lezioni registrate

trattazione markers

-

-

circa 20 ore di sessioni

fruibile
in videoconferenza
live e off-line

manuale

Coaching pack

possibilità di candidarsi
alla credenziale ICF

Formula
Aurum

doppia certificazione
internazionale:

ACSTH
Diploma in PNL
 

100 ore di formazione
108 ore
interazione
ICF Instructor

20 webinar

12 ore lezioni registrate

-

-

-

-

fruibile
in videoconferenza
live e off-line

manuale

Coaching pack

-

Executive Coach

Tripla certificazione
internazionale

Acquisizione
delle competenze
secondo ICF

Integrazione
e applicazione
di Coaching, PNL
e LUXX Profile

Acquisizione
di strumenti e tecniche
per supportare
leader eccellenti

C Level

Sviluppo e condivisione
della vision

Sviluppo della motivazione

Gestione del team
e delle risorse

Decision making

Gestione dello stress

Gestione dei conflitti

Ottimizzazione
comunicazione efficace

Consapevolezza
degli stili
di leadership e della loro
applicazione situazionale

Creazione di clima
favorevole all’innovazione
e all’assunzione
di responsabilità

Consapevolezza dei livelli
di delega e loro applicazione

dirigenti pubblici
e del terzo settore

Gestione delle relazioni

Miglioramento
della comunicazione
efficace

Sviluppo e gestione
della leadership

Gestione dello stress

Gestione
dei collaboratori
e delle risorse

Gestione dei conflitti

Sviluppo dell’assertività

Gestione del cambiamento

Sviluppo della capacità
di delega

Il programma, nella sua versione più estesa, si articola in 6 moduli.
Ecco la sintesi e i riferimenti alle diverse formule:

MODULO 1

start up

Le fondamenta
del Coaching.

Cos’è e cosa
non è il Coaching.

Le 8 competenze
chiave di ICF.

Il Manager
as a Coach.

Gli errori tipici.

Le fasi del processo.

Il feedback costruttivo.

Gli obiettivi.

Il rapport.

Il processo
di Coaching.

ADAMAS
PLATINUM
AURUM

MODULO 2

take off

Gli strumenti
di base e le domande
potenti.

Il Metamodello
del linguaggio.

Presenza
e ascolto attivo.

Consolidamento
delle competenze
del Coaching
al servizio
del Manager.

I 37 markers ICF.

ADAMAS
PLATINUM
AURUM

MODULO 3

Flying

Tecniche di PNL
integrabili
nel Coaching.

La percezione
degli obiettivi
e la motivazione.

La gestione
degli impedimenti
verso la conquista
degli obiettivi.

La Time line.

Tecniche
di ancoraggio.

ADAMAS
PLATINUM
AURUM

MODULO 4

business coaching

Il Business Coaching.

La contrattualistica.

Le trappole.

Analisi e assessment.

Il ROI.

Modelli di Business.

I valori.

La Visione Strategica.

Il Success Factor Modeling.

Il Cerchio del Successo.

Visione, Missione,
Ambizione, Ruolo aziendale

ADAMAS
PLATINUM
AURUM

MODULO 5

team
coaching

Le 8 competenze ICF.

Change Management.

I conflitti interni
e nei team.

Strumenti & Creatività.

Lo Scamper Model.

La Walt Disney
Strategy.

Le Mappe Mentali.

6 cappelli per pensare.

Tecniche decisionali.

La procrastinazione.

La gestione del tempo.

Il LUXX Profile.

ADAMAS
PLATINUM

MODULO 6

landing

Mentoring
& Performance evaluation
individuale
e di gruppo
validi ai fini
delle credenziali ICF:
ACC, PCC, MCC.

Le mappe mentali
ed il recap
come metodo
di apprendimento.

Feedback e take away.

Cerimonia
di certificazione.

ADAMAS

Modulo 1 • Start Up

• Fondamenta, spirito, valori del Coaching e integrazione delle tecniche di PNL.
• Le differenze tra Coaching e altre professionalità
come Consulenza, Counseling, Training, ecc.
• Le 8 competenze chiave del Coaching previste da ICF.
• Etica e privacy.
• La sospensione del giudizio e il diniego del consiglio.
• Il silenzio e l’ascolto attivo.
• Come stabilire fiducia e comprensione reciproca.
• Come riconoscere il modus pensandi del Coachee
e il suo Sistema rappresentazionale.
• Un feedback ben costruito.
• Realizzazione di un programma di Coaching: dall’Intake alla Final session.
• Come affrontare l’Intake session.
• La Ruota della vita e gli altri strumenti a supporto.
• La definizione di obiettivi SMARTER.
• L’agenda e la responsabilità nel Coaching.
• La sequenza dell’Ongoing session.
• Individuare e concordare con il Coachee le attività da realizzare
tra una sessione e la successiva.
• Presentazione e utilizzo del Coaching Pack.
• Funzione ed utilizzo sistematico della Scheda Cliente
per ambire all’Eccellenza.

Modulo 2 • Take off

• La comunicazione efficace nel Coaching: ascolto attivo, domande potenti,
comunicazione diretta.
• Come e quando utilizzare una domanda potente.
• L’esplorazione del territorio e la formulazione di risposte
altamente qualitative da parte del Coachee.
• I modelli linguistici per la concretizzazione di obiettivi ben formati
o per la mobilitazione di risorse interne utili a ripristinare
la motivazione e per l’individuazione della missione, della visione
e di altro ancora.
• Il Metamodello per favorire l’ascolto attivo.
• I Livelli logici di Robert Dilts per accelerare i processi di cambiamento.
• Cenni di Reframing per modificare la percezione.
• Le posizioni percettive e la multiprospettività per la gestione dei conflitti.
• La gestione del sé dalla prospettiva del Coach e del Coachee.
• I valori e le convinzioni limitanti nel Coaching.
• Principi di Coaching provocativo alla Frank Farrelly
e apprendimento di modelli verbali e non verbali della provocazione.
• L’utilizzo delle metafore e delle riformulazioni.
• Stimolare il processo creativo del coachee.
• La Logica cartesiana per le decisioni importanti.
• Come affrontare la Final session.
• La gestione del tempo nelle sessioni.
• I Markers di ICF per determinare la conoscenza
e l’applicazione delle competenze chiave.

Modulo 3 • Flying

• Stimolare lo sviluppo delle competenze emotive del coach e del coachee.
• Il paradigma emozioni-pensieri-azioni.
• Le domande per stimolare consapevolezza e apprendimento.
• Come sfidare in maniera sana il Coachee ai fini del superamento dei suoi limiti.
• Le presupposizioni della PNL al servizio del Coaching.
• Differenze e affinità tra Coaching e PNL.
• Le àncore per passare da uno stato disfunzionale ad uno desiderato.
• Tecniche motivazionali della PNL alla riscoperta delle risorse interne:
il Cerchio e il Momento dell’Eccellenza.
• Come trasformare con la PNL la percezione degli obiettivi e degli ostacoli per supportare il coachee
nel processo di sviluppo e verso il raggiungimento dell’obiettivo.
• La tecnica dello Swish e la correzione di un comportamento indesiderato.
• La Time line per proiettarsi all’obiettivo, stimolando chiarezza, motivazione e sicurezza.
• Pre-mentoring per misurare l’integrazione delle competenze chiave
e dei Markers.

Modulo 4 • Business Coaching

• Il processo di Business Coaching.
• La relazione coach-committente-coachee.
• Le fasi del processo.
• I documenti a supporto e la contrattualistica.
• Le principali trappole e come gestirle.
• Le 8 competenze chiave di ICF per il Business Coaching.
• Gli strumenti di analisi e di assessment:
Coaching Needs Analysis, Ruote del Business, Feedback 360°,
Analisi del Clima Organizzativo, LuXX Profile.
• Benefici e calcolo del ROI {Return On Investment} nel Business Coaching.
• Cultura aziendale e modelli di Business.
• Individuazione dei valori del Coachee e dell’organizzazione.
• Il modello dei valori di Richard Barrett.
• La costruzione della Visione strategica.
• Il Success Factor Modeling di Robert Dilts.
– la costruzione del proprio Cerchio del successo basato
sulla passione personale
– la definizione di Visione, Missione, Ambizione, Ruolo aziendale
congruente con le persone dell’azienda.

Modulo 5 • Team Coaching

• Il Team Coaching.
• Le 8 competenze chiave di ICF nel Team Coaching.
• Modelli di leadership a confronto
{Servant, Generativa, Situazionale e Resonant}.
• Leadership e Intelligenza Emotiva: allenare le competenze emotive
per migliorare la gestione del sé e delle relazioni.
• Principi di Change Management:
– le cause di fallimento dei processi di cambiamento
– come affrontare le preoccupazioni delle persone
– le fasi e le strategie per dirigere il cambiamento in modo efficace.
• Tipologie di conflitti nei team e le modalità per risolverli.
• Strumenti & Creatività.
• Lo Scamper Model per stimolare la creatività.
• Prendere decisioni e definire nuovi obiettivi con la Walt Disney Strategy.
• Il metodo dei 6 cappelli per pensare di Edward De Bono e la multiprospettività.
• L’utilizzo delle Mappe Mentali nel Coaching.
• Le trappole mentali e i conflitti interni tra “intelligenze”:
mente-cuore-pancia.
• Schemi di comportamenti e tecniche decisionali.
• Come affrontare la procrastinazione e migliorare la produttività propria
e di un team.
• Le 15 regole d’oro per la gestione del tempo.
• Formazione al LUXX Profile per diventare LUXX Profile Master
e poter utilizzare la piattaforma LUXX in autonomia.

Modulo 6 • Landing

• Mentoring & Performance evaluation individuale e di gruppo
validi ai fini delle credenziali ICF: ACC, PCC, MCC.
• Le mappe mentali.
• Il recap come metodo di apprendimento e consolidamento dell’esperienza e delle
competenze di Coaching.
• I Feedback di rinforzo e di sviluppo.
• I take away di cristallizzazione dell’apprendimento.
• Cerimonia di certificazione con titolo ACTP della International Coaching Federation,
Diploma in PNL della International NLP Trainers Association
e con il LUXX Profile Master della LUXX United.

Diventare Coach ICF significa appartenere alla più grande federazione professionale al mondo di Coach,
che condivide e garantisce elevati standard di professionalità ed etica.

Ottenerne la credenziale significa possedere requisiti specifici:

1. la partecipazione con successo a un corso
ACTP – Accredited Coach Training Program
o ACSTH – Approved Coach Specific Training Hours
o di Coaching senza riconoscimento

2. provare di aver fatto pratica con clienti per almeno
100 ore di sessione per la prima credenziale, ACC,
500 per la seconda, PCC
2.500 per il MCC.

3. A questo, e solo per chi ha seguito un corso ACSTH o senza riconoscimento,
va aggiunto un percorso di mentoring di almeno 10 ore con un Mentor Coach ICF,
ne è invece dispensato chi ha frequentato un corso ACTP che lo incorpora nel programma e,
nello European Coaching & NLP Program, anche nel prezzo.

Il partecipante al corso viene quindi certificato come Coach professionista dalla scuola
e per ottenere l’ulteriore riconoscimento con le credenziali ACC, PCC o MCC,
ottenibili solo ed esclusivamente da ICF Global, è necessario sostenere il test online Coach Knowledge Assessment {CKA}.

L’Eccellenza non è mai un caso.

Gli Standard dei programmi e le credenziali

Per ottenere le credenziali ICF – ACC, PCC e MCC – sempre più richieste dal mercato, vi sono tre vie, differenti per tipologia di corso frequentato:

1. CORSO ACTP
Si tratta della via più agile e diretta, il corso infatti prevede almeno 170 ore di formazione e include mentoring e performance evaluation che preparano all’ottenimento della credenziale.
La formula adamas dello European Coaching & NLP Program include tutto nel programma e nel prezzo.

2. CORSO ACSTH
una volta terminato il corso, il Coach deve sostenere un ciclo di mentoring di almeno 10 ore per almeno 3 mesi con un Mentor Coach ICF e sarà chiamato a registrare e trascrivere due sessioni di Coaching da inviare ad ICF Global per la review da parte di un assessor ICF.
L’application per la credenziale ACC costa 200 USD in più rispetto a chi proviene da un corso ACTP e 275 USD in più nel caso di application per il PCC.

3. CORSO NON RICONOSCIUTO DA ICF
Prevede la stessa integrazione del percorso di mentoring come per l’ACSTH, ma l’application per la credenziale ACC costa 300 USD di più rispetto a chi proviene da un corso ACTP e 375 USD in più se l’application è per il PCC. Anche in questo caso occorre trascrivere e inviare ad ICF due registrazioni audio di sessioni di Coaching da sottoporre a review di un assessor ICF.
Per la credenziale ACC, indipendentemente dal percorso ACTP o ACSTH, ICF richiedono almeno 100 ore di pratica con almeno 8 clienti diversi di cui almeno 75 a pagamento o con controprestazione. Per il PCC, le ore di pratica sono 500 con almeno 25 clienti diversi.

Tipologia di corso Pratica Mentoring CKA Performance
evaluation
& Transcript
USD Tempi
di
approvazione
ACTP 100 ore incluso inclusa 100 4 settimane
ACSTH {min. 60 ore} 100 ore 10 ore - 300 4 settimane
Non riconosciuto 100 ore 10 ore 1 400 14 settimane
Tipologia di corso Pratica Mentoring CKA Performance
evaluation
& Transcript
USD Tempi
di
approvazione
ACTP 100 ore incluso inclusa 100 4 settimane
ACSTH {min. 60 ore} 100 ore 10 ore - 300 4 settimane
Non riconosciuto 100 ore 10 ore 1 400 14 settimane
Certificazione Propedeuticità Giorni Ore
Diploma - 4 30
Practitioner - 15 130
Master Practitioner Practitioner 15 130
Coach Practitioner Practitioner 4 30
Master Coach Master Practitioner 14 105
Trainer Master Practitioner 19 150
I PLUS DEL PROGRAMMA RIMARCANO GLI ELEVATI STANDARD E L’ESTREMA FLESSIBILITÀ DI PARTECIPAZIONE.
3
certificazioni
internazionali
3
formule
formative
integrazione
coaching,
PNL,
LUXX PROFILE
30%
di PNL
mentoring
&
performance
evaluation
inclusi
interazione
ICF
instructor

Agevolazioni

Il valore della flessibilità si estende anche alle modalità di pagamento,
per questo ti suggeriamo di contattarci così da verificare insieme le eventuali agevolazioni
o promozioni in corso.

 

Per la formula Adamas esistono tuttavia vantaggi sempre validi come
100 euro di sconto in caso di pagamento all’iscrizione dell’intero importo del corso, cumulabile con eventuali promozioni in corso
o il pagamento in 2 quote (verifica il dettaglio nel modulo d’iscrizione)

DIRECTOR OF TRAINING & TRAINER
Marco Bigornia
PCC • ICF Mentor Coach, Global Assessor, Instructor
INLPTA NLP Business Trainer • LUXX Profile Master & Instructor

TRAINER • AREA AMBASSADOR
Federica Silvestri
Trainer {ECNLP} Executive Wave Edition • Business & Executive Coach
PCC • ICF Instructor • INLPTA NLP Practitioner
Coach Certificato “Coaching by Value”

brochure
{ ECNLP • EWE }
iscriviti
e partecipa